Easy Design Lab: evento di apertura con ManodOpere

Aggiornamento: 14 mar

Così, semplicemente, senza tanti fronzoli abbiamo aperto uno spazio nuovo.

In questi quasi due anni di attività abbiano visto passare idee e desideri che cercavano un posto adatto... adesso c'è, in stradone Sant'Agostino 23r, Genova.


In mezzo a questi incontri creativi abbiamo incrociato una realtà che con entusiasmo ci aiuta ad iniziare.

Grazie ad Alice Piscitelli ed Erika Sambiase che dal 10 al 20 febbraio 2022 riempiranno lo spazio con le meraviglie che sanno fare nel loro progetto Manodopere.


Esporranno e produrranno davanti ai nostri occhi i loro complementi tessili d’arredo, così vedremo come riescono ad unire produzione artigianale, studio sul colore ed elaborazione pittorica di scenari reali in temi riproducibili.

Alla base del lavoro la scelta di una palette di tre colori per far rivivere, nel codice dell’astrazione pittorica, un luogo vissuto, attraversato, esterno o interiore; così ManodOpere è anche un collettivo in movimento alla ricerca di esperienze da cui attingere immaginari e nuove ispirazioni, esplorando il contesto contemporaneo della contaminazione fra i linguaggi.

Cercando la sua forte ragione in pochi precisi riferimenti: l’arte pittorica zen suibokuga e la calligrafia, la rivoluzione performativa di Marina Abramovich, Piet Mondrian, Vasilij Vasil'evič Kandinskij, Joan Miró, Jackson Pollock, il Movimento Bauhaus, Andy Warhol, Roy Lichtenstein.

Insomma cominciamo alla grande!


Ecco il programma della settimana che inizia il 14 febbraio:



Episodio 1 / lunedì 14, h 16-18
Alla scoperta delle manodOpere. È nata prima la goccia o il disegno? Scopriamolo curiosando attraverso i vetri. Episodio 2 / martedì 15, h 15-17
Diretta da una nuova grafica. Dal bozzetto alla tela. Prove colore, tentativi, errori e nuove possibilità, sotto gli occhi di tutti. Episodio 3 / mercoledì 16, h 17-19
Nascita di un cuscino. Disegni spin-off della serie La Città Riflessa, dal vivo. Episodio 4 / giovedì 17, h 13-15
Dialogo con gli oggetti. Sperimentazioni tecniche.
Improvvisazione estemporanea di una grafica, con suggestioni ed elementi trovati nella galleria. Episodio 5 / venerdì 18, h 17,20
Dialogo con il territorio. Esercizio di sintesi del paesaggio.
Prove di restituzione di architetture ed elementi della piazza, su cavalletto.


81 visualizzazioni0 commenti